Domenica 4 novembre

Sul Vangelo di oggi:

Nel Giudaismo comando, obbedienza, ascolto, fanno parte della stessa dinamica in cui l’attenzione è posta sull’altro e sulla priorità da riconoscergli: l’altro che è Dio e il prossimo.

Questo vale allo stesso modo per il Cristianesimo: al centro c’è l’altro; un altro da ascoltare e prendere sul serio… un altro a cui dare credito, fiducia, priorità.

L’altro, poi, non è mai uno solo, in modo fusionale: “noi due”! L’alterità è complessa, articolata, aperta… sa differenziare, per riconoscere e ascoltare.

________________
d. Paolo Gherri
https://twitter.com/losgherrotwt

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...