Domenica 24 settembre

Sul Vangelo di oggi:

Il Dio evangelico non conosce né considera “diritti” ma “bisogni”. Spesso i “diritti” servono a contrapporre, mentre i bisogni uniscono.

Al Dio evangelico non interessa quello che l’uomo fa o ha fatto ma quello che vive o vivrà: il passato non deve condizionare il futuro!

Per molti la fatica è un peso da rimuovere o remunerare… per Dio no! Anche l’uomo, però, fa volentieri alcune “fatiche”: sport, alpinismo…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...